DONATO RENZETTI E DAVID RIONDINO “PER AMORE”

Da il 7 agosto, 2014

David-RiondinoSaranno il direttore d’orchestra abruzzese Donato Renzetti e l’attore e showman toscano David Riondino a ricevere quest’anno il Premio dell’Amore alla carriera in occasione della cerimonia di premiazione del concorso più “passionale” d’Italia, “Lettera d’amore“, che si svolgerà venerdì 8 agosto in Piazza San Rocco a Torrevecchia Teatina, a partire dalle ore 20 e 30.

La XIV edizione del Concorso è stata vinta dalla scrittrice abruzzese Luciana Piccirilli Profenna e da quella campana Giuseppina Paone; ai posti d’onore Ludovica Pasi e Anna Anzellotti (seconde ex aequo),  Lelia Ranalletta e Francesca Prattichizzo (terze ex aequo). La giuria presieduta da Vito Moretti e composta da Massimo Pasqualone, Massimo Pamio, Giuseppina Verdoliva e Claudia Caranfa ha ritenuto di assegnare, per il particolare valore delle loro opere, premi speciali a: Maria D’Alessandro in Vigil (Argentina), Presidentessa del Foro Immigracion abruzzese nel paese sudamericano, che verrà da Buenos Aires, Patrizia Di Donato, Angela Di Giacomantonio, Alessia Di Martile, Vincenzina Di Muzio, Antonio Picariello, Kristine Maria Rapino, Matteo Sciubba, mentre ha ritenuto di segnalare come meritevoli i testi di: Valentina Bennato, Alessandro Bianchi, Riccardo Cilli, Assunta Di Cintio, Graziella Fenotti, Flora Alberta Lembo, Giuseppe Lotti, Fantino Mincone, Carlo Palumbo, Susanna Sforza.

Presenterà la serata la giornalista Marina Moretti, attori Giuliana Antenucci e Giancarlo Zappacosta.

Il Maestro Donato Renzetti donerà una lettera d’amore al Museo; David Riondino terrà uno spettacolo parodico sulla poesia d’amore, infine si esibirà il gruppo musicale “Terre del Sud”,  composto da Mimmo Spadano, Cinzia Frattura, Martina e Emanuele Spadano, Marco Pellicciotta, Alessandro Innamorati. Di recente la band abruzzese ha festeggiato i dieci anni di attività,  nel segno del rinnovamento delle canzoni della tradizione.

 

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*