GUSTOSI RICORDI: SE PERSINO LA MADELEINE SI FA SOCIAL

Da il 9 dicembre, 2013

RatatouillePer il quinto anno consecutivo la Feltrinelli ritorna con una speciale iniziativa dedicata al mondo e agli utenti dei social network. Quest’anno vogliamo evocare le emozioni, i ricordi speciali legati al sapore, al profumo di un piatto, di un cibo, di una bevanda a noi particolarmente cara.

In Alla ricerca del tempo perduto, Marcel Proust impiega ben quarantotto pagine per descrivere le sensazioni visive e olfattive regalate dalla famosa madeleine e dal profumo del tè, sensazioni che lo riportano alla sua infanzia, alla città di Combray e al viso della zia Léonie. E che dire della folgorazione che il critico culinario Pixar, Anton Ego, prova dopo aver assaggiato la ratatouille dell’improbabile Chef Rémy? Esempi che dimostrano come la cucina sia un’arte dai mille colori, dai mille sapori capaci di connettersi profondamente al vissuto e al ricordo delle persone.

E d’altra parte, a chi non è mai capitato di emozionarsi per il profumo di un piatto che riporta alla mente ricordi unici, felici o lontani? Una merenda, un viaggio, una serata romantica, un incontro? Il cibo ci lega alle persone, ai luoghi e agli eventi. Il legame tra cibo e memoria è davvero indissolubile e indistruttibile.

Per partecipare a questa raccolta di emozioni legate al cibo basta avere un profilo Twitter, Facebook o Instagram e condividere le sensazioni collegate a un particolare cibo, attraverso un tweet, un post su Facebook o una foto su Instagram. Ecco le linee guida essenziali: 1. Utilizza Facebook, Twitter o Instagram; (su Facebook è possibile creare un’immagine e un testo relativo al ricordo del cibo di lunghezza libera; su Twitter è possibile creare un tweet con o senza fotografia relativo al ricordo del cibo; su Instagram è possibile scattare una fotografia del cibo); 2. Inserisci nel campo descrizione del post, tweet o fotografia il tag #GustosiRicordi, oltre ovviamente al nome del piatto, cibo o bevanda e al racconto dell’emozione collegata; 3. Pubblica la foto, il tweet o post attraverso il tuo profilo Instagram, Twitter o Facebook (ricorda che per partecipare il tuo account deve essere visibile a tutti, non privato) Non c’è limite al numero di fotografie, tweet o post: potete inviare tutti i ricordi che vi tornano in mente.

Tutti i contributi saranno raccolti e pubblicati all’interno della pagina Facebook “la Feltrinelli” nella sezione dedicata: #GustosiRicordi.

I 128 ricordi evocati dai cibi più emozionanti e creativi saranno raccolti in un eBook che verrà reso disponibile gratuitamente sul sito www.laFeltrinelli.it A fine iniziativa, la Feltrinelli omaggerà tutti i partecipanti di un codice sconto del 15% senza limiti di spesa, valido su tutti gli ebook presenti sul sito www.lafeltrinelli.it

Sarà possibile partecipare all’iniziativa #GustosiRicordi – Il gusto dei ricordi da oggi, lunedì 9 Dicembre 2013 a Venerdì 28 Febbraio 2014 (compresi). Non resta che cominciare. Qual è il vostro piatto dei ricordi? Precedenti edizioni: – 128battute primo concorso di microletteratura per scrittori concisi. – 128battute il dono della sintesi – 128battute per cambiare l’Italia – 128battute istagram

Il regolamento completo di “128 Battute gustosi ricordi” è scaricabile dal sito www.lafeltrinelli.it

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*