IL POLITICAMENTE CORRETTO SCENDE IN PIAZZETTA

Da il 27 giugno, 2012

Se passate per Capri – e nel caso, beati voi -, nei prossimi giorni, fate un salto in Piazzetta Tragara, dove da venerdì all’8 luglio si svolgerà la settima edizione de “Le conversazioni: scrittori a confronto“, festival letterario moderatamente intinto nella mondanità ideato e diretto da Antonio Monda e Davide Azzolini.

Penne strepitose anglosassoni saranno interrogate da giornalisti e scrittori italiani. E il tema di quest’anno è sicuramente appetitoso. Il “politicamente corretto”.

Per cominciare, venerdì Philip Gourevitch, autore del recente La ballata di Abu Ghraib e del celebre Desideriamo informarla che domani verremo uccisi con le nostre famiglie. Storie del Ruanda, si confronterà con il giornalista del Corsera Pierluigi Battista; sabato Lila Azam Zanganeh (scrittrice di origine iraniana) disquisirà con Paolo Mieli; domenica Larissa MacFarquha, firma del The New Yorker, dialogherà con Diego de Silva (Sono contrario alle emozioni).

Si ripartirà il 6 luglio, con Stefan Merrill Block (Io non ricordo, La tempesta alla porta) e Gaetano Cappelli (Canzoni della giovinezza perduta); il 7 con ci saranno il premio Nobel nigeriano Wole Soyinka, insieme al corrispondente Usa di La Repubblica Federico Rampini. Gran finale l‘8 luglio: sul palco la scrittrice caraibica Jamaica Kincaid (In Fondo al fiume, Mio fratello) e Leonardo Colombati (Perceber e Il re).

About gianluca.difazio

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*