MONTI HA FATTO PAGARE L’IVA A CHUCK NORRIS: IL LIBRO

Da il 2 marzo, 2012

Domenica pomeriggio alle 17.30 alla Feltrinelli di Pescara sarà presentato un libro satirico corale che sta facendo molto rumore, tecnicamente parlando (non ultimo ne ha scritto L’Espresso). Si intitola “Monti ha fatto pagare l’IVA a Chuck Norris. Le imprese istituzionali del premier più sobrio degli ultimi 151 anni”, è edito da Aliberti ed è stato sapientemente curato e assemblato da Francesco De Collibus, un geniale trentenne pescarese che vive a Milano. Interverrà Marco Santacroce, meglio noto come Marco San. È prevista anche la partecipazione attiva di noi di Ozio Magazine.

Monti regala la gioia di vivere agli emo“. “L’altro giorno ho scoperto la mia ragazza a letto con Monti e mi sono tranquillizzato“. Cosa sappiamo davvero dell’austero, istituzionale, autorevolissimo premier Mario Monti? Si sa che da bambino sgridava i suoi genitori per averlo lasciato giocare cinque minuti di troppo. Ma Maria e Giuseppe non se la prendevano e lo rimettevano a dormire nella mangiatoia. Studente puntiglioso, a scuola si correggeva i compiti da solo perché non si fidava della maestra. Fece carriera in Bocconi, dove fu un rettore talmente buono da dare una laurea persino a Sara Tommasi, e poi lavorò in Sachs, che dopo il suo ingresso iniziò a chiamarsi Goldman Sachs. E adesso, l’Italia…

Con il fenomeno collettivo dei “Monti facts“, sorta di esorcismo collettivo dilagato a mezzo Twitter e Facebook, sulla scia dei celeberrimi facts di Chuck Norris, la rete ha deciso di rendere un ironico omaggio alle (presunte) prodigiose capacità del successore di Silvio, sfornando centinaia di battute surreali sulle doti del nuovo premier italiano. Un fenomeno nato sul blog Spinoza.it che in pochi giorni ha coinvolto migliaia di persone, fuori e dentro il web, dando vita alla prima monografia satirica dedicata a Mario Monti. Dimostrando che si può ridere anche di un  governo tecnico serio e serioso.

 Francesco De Collibus è nato a Pescara nel 1979. Ha pubblicato libri e vinto diversi premi letterari. Fa parte dello staff del sito satirico spinoza.it. Vive a Milano perché non può vivere senza il mare.

 

 

 

About gianluca.difazio

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*