ESSERE ARTISTI GRAFICI E DIGITALI

Da il 7 settembre, 2012

Da oggi al 22 settembre i migliori lavori selezionati dalla “Scuola internazionale di Comics” di Pescara saranno visitabili nello studio fotografico “Anniluce” di via dei Marrucini 34, nel contesto della mostra “Be a SCUOLACOMICS graphic artist”.

Arti grafiche, arti digitali, illustrazione, fumetto, grafica pubblicitaria ed editoriale, web design e anche laboratori per bambini disegneranno percorsi diversi per attitudini diverse, dando spunti e idee per innumerevoli applicazioni nel mondo del lavoro. «Svolgere un’attività in cui si viene pagati per fare qualcosa che si ama fare è un obiettivo a cui tutti quanti abbiamo il diritto di ambire – spiega Raffaella Massacesi, direttrice della Scuola Internazionale di Comics di Pescara – Perciò vorremmo che questa esposizione dimostrasse cosa vuol dire investire su se stessi, e impegnarsi e disciplinarsi affinché il proprio sogno venga realizzato. Si può diventare fumettisti, grafici e illustratori, lavorando come liberi professionisti o presso case editrici, studi di animazione, agenzie di grafica pubblicitaria, di comunicazione o di web design; ma si possono scoprire anche numerose declinazioni a cui spesso non si pensa, come i mestieri del tatuatore o dello sviluppatore di videogame (videogame o mobile game developer), il social managing o la collaborazione con agenzie di moda. Non si è mai troppo vecchi per inseguire un sogno».

Così stasera, dalle 18 alle 21, in concomitanza del vernissage della Mostra, un gruppo di professionisti del settore sarà a disposizione dei presenti.

I percorsi della Mostra saranno principalmente tre, radunati in circa trenta lavori: tavole originali di arti figurative, sia di fumetto sia di illustrazione, nell’intero processo dal layout a matita agli inchiostri alla tavola definitiva, con sperimentazione di tecniche diverse; lavori originali di arti grafiche, tra tavole di grafica e web, che mostreranno la grafica pubblicitaria come connubio tra tecnica, espressione artistica e ricerca; e divertenti videoproiezioni a ciclo continuo, che illustreranno grandi fumettisti all’opera e tutte le applicazioni possibili del saper disegnare.

About gianluca.difazio

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*