TANTI AUGURI, SIR PAUL! (O CHIUNQUE TU SIA)

Da il 18 giugno, 2012

Col suo fido basso Höfner continua, impavido, erratico, frenetico, a saltellare suonando qua e là per il mondo.

Ottimista, vitalistico, ridanciano, edificante.

Mai voltarsi indietro, specie quando indietro hai giusto eretto il Louvre della musica pop del Novecento.

Si dice che sia morto negli anni sessanta e che quello che vediamo oggi sia soltanto un suo sosia o qualche sosia di suoi sosia passati a loro volta a miglior vita,

ma se è lui – ed è possibile che sia lui – oggi Paul McCartney, il leggendario leader dei Beatles, insieme a John Lennon, compie settant’anni.

Oziosissimi auguri, in senso rovesciato di senso, sir Paul!

O chiunque tu sia.


About Maurizio Di Fazio

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*