25 APRILE, SANTO NIENTE, ROCK, CONSAPEVOLEZZA

Da il 24 aprile, 2012

Tornano in concerto a Pescara, e sarà il loro unico concerto pescarese annuale, e per di più nello storico covo e quartier generale, l’ex Wake Up! in via Andrea Doria, dato in prestito allo “zu:bar”; e per di più nel mercoledì del 25 aprile, e l’Umberto giusto 17 anni  fa, per i cinquant’anni dalla Liberazione, partecipava a un epocale concept-disco antologico, per esempio cantando la bellissima “Wir sind partisanen“… Torna, mercoledì 25 aprile, dalle 23, nell’ex Wake Up!, il Santo Niente, nella sua nuova e ringiovanita line-up, sempre ruotante attorno alla penna, alla voce, alla chitarra e alla personalità di Umberto Palazzo.

Il Santoniente è stata una delle rockband italiane alternative più influenti degli anni ’90, tra le punte di diamante del Consorzio Produttori Indipendenti dei Csi di Giovanni Lindo Ferretti. E Umberto Palazzo, solo per un soffio di vento sbagliato non è diventato il Manuel Agnelli o il Cristiano Godano della nostra generazione: oggi è tra le voci più autorevoli della scena rock indipendente, ed è di qualche mese fa il suo esordio solista, “Canzoni della notte e della controra”.

About gianluca.difazio

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*