AL PRINCIPE FRANCESCO DE GREGORI IL “PREMIO DE SICA”

Da il 30 novembre, 2013

Francesco_De_Gregori_Rimmel_poster2Francesco De Gregori ha ricevuto in Campidoglio il “Premio Vittorio De Sica per la Musica Popolare Contemporanea“,  conferito per la prima volta, appunto, a un esponente certo di grande spicco della musica popolare contemporanea.

Su esplicita indicazione di Assomusica e del suo Presidente Vincenzo Spera, che ne aveva fatto espressa richiesta nell’incontro avuto, lo scorso anno, al Quirinale, proprio con il presidente della Repubblica e con il Presidente dell’Accademia del Cinema Italiano, Gian Luigi Rondi.

Questa la motivazione del riconoscimento al cantautore romano: “D’intesa con ASSOMUSICA,anche per il celebre giudizio di Proust che riconosceva alla musica popolare “un posto immenso nella storia sentimentale della società“, il “Premio De Sica” è stato attribuito a un creatore tra realtà e sogno di testi dei più suggestivi e rivoluzionari della canzone d’autore, il grande Francesco De Gregori“.

Il Presidente di Assomusica Vincenzo Spera ha sottolineato che “Finalmente alla Musica Popolare Contemporanea viene pubblicamente riconosciuto il ruolo che le compete al fianco di tutte le altre componenti della Cultura del nostro Paese. Un particolare ringraziamento alla sensibilità del capo dello Stato e al grande impegno del Presidente Gian Luigi Rondi, convinto sostenitore della proposta. Il conferimento del Premio De Sica con la scelta di Francesco De Gregori onora l’espressione storico-culturale più significativa della “nostra” Musica”.

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*