JANACEK PHILHARMONIC ORCHESTRA SUONA AL MASSIMO

Da il 10 dicembre, 2012

Nono appuntamento della 47esima Stagione Concertistica 2012/2013

della Società del Teatro e della Musica

JANACEK CZECH PHILHARMONIC ORCHESTRA

Theodore Kuchar, direttore

Stasera alle 21 presso il Teatro Massimo.

Il complesso ceco, molto apprezzato da critica e pubblico, proporrà questo programma:

C.M. von Weber Il franco cacciatore – ouverture op. 77

F. Schubert Sinfonia n. 8 in si min. D759 “Incompiuta”

A. Dvorak Sinfonia n. 6 in re magg. op. 60

La Janacek Philharmonic Orchestra di Ostrava (JFO) fu fondata nel 1954 e da subito venne considerata tra le principali orchestre sinfoniche ceche. Dal 1958 l’orchestra ha costantemente effettuato tournèe in Europa, USA, Giappone, Sud Corea e Taiwan. Nel 2006, grazie al supporto finanziario fornito dal Comune della città di Ostrava e Arcelor Mittal, è diventata, per importanza, dopo l’Orchestra Filarmonica Ceca, la seconda orchestra sinfonica del paese. E’ invitata regolarmente a partecipare a prestigiosi festival quali la Primavera di Praga.

Le sue esecuzioni si caratterizzano per un suono pieno e profondo, per l’espressione musicale e la maturità tecnica che si sono progressivamente formate sotto la direzione di direttori stabili e ospiti di prestigio come V. Neumann, V. Smetacek, S. Baudo, H. Rilling e dal 2005 Theodore Kuchar. Noti solisti come Josef Suk, André Navarra, José Carreras e Pascal Rogé hanno collaborato con l’Ensemble.

L’orchestra predilige l’esecuzione di compositori cechi, ma anche opere di Beethoven, Mozart, Schubert, Strauss, Bartók, Schumann, Ravel, Copland, Bernstein e molti altri. La sua ricca discografia ha conosciuto un incremento notevole con la guida di Theodore Kuchar. 

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*