FROM CALIFORNIA, A PESCARA, TUCK & PATTI

Da il 12 marzo, 2014

628x471Fine anni ’70, California: un incontro nei club di San Francisco e dintorni. Da allora Tuck Andress e Patti Cathcart non hanno mai smesso di suonare insieme e oggi sono tra le coppie più longeve della musica internazionale.

La chitarra di Tuck e la voce di Patti continuano a regalare sorprese, nonostante i 35 anni di palco ed i 30 anni di vita matrimoniale insieme.

Giovedì 13 marzo, al jazz club Kabala di Pescara (presso il Caffè Letterario in via delle Caserme, info e prenotazioni 085 64243 – 347 2410622 – 393 3327289, ingresso riservato ai tesserati) un concerto semplicemente imperdibile  il loro, tant’è che, per venire incontro alle esigenze del pubblico, è previsto un doppio set. E’ vivamente consigliata, va da sé, la prenotazione.

Il loro primo live inizierà alle 18.30. Per il secondo set delle 21.15, ci sarà  la consueta formula della cena-concerto.

La musica di Tuck & Patti è un cantare l’amore, intenso in senso ampio e pieno per la vita, un amore che può avere mille declinazioni e sfumature. Ci sono sensazioni profonde e spirituali, ma c’è anche la sensualità, la gioa, l’ottimismo. sono rimasti in pianta stabile nelle classifiche discografiche in tutto il mondo.

La loro versione di “Time after time” di Cindy Lauper, contenuta nel loro primo album “Tears of Joy”, ha occupato, per lunghissimo tempo, la programmazione radiofonica americana, e ascoltarla nuovamente dal vivo costituirà, di per sé, già un evento.

Sul repertorio che sciorineranno giovedì, però, è difficile sbilanciarsi, vista la loro vastissima discografia.

Il loro ultimo album per la Universal è un tributo a Joe Pass ed Ella Fitzgerald.

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*