GLORIA CAMPANER, PIANO-STAR, A TERAMO

Da il 1 giugno, 2012

La rassegna “Pomeriggi Musicali ospita, stasera alle 21 presso l’Auditorium Santa Maria a Bitetto (Teramo), quella che forse è, attualmente, il più grande talento pianistico italiano, Gloria Campaner: la pianista jesolana, che calca con successo i palcoscenici di tutto il mondo, si esibirà in un concerto intitolato “Francia e Russia: sintonie musicali“. E l’ingresso è gratuito.

In programma Claude Debussy, Sergej Rachmaninoff e Sergej Prokofiev. Inoltre sarà eseguito, in anteprima assoluta per l’Abruzzo, il brano Tárgyak, scritto nel 2012 dal giovane compositore ungherese Márton Illé.

 Gloria Campaner, giovanissima (è nata nel 1986), è una predestinata: pensate che iniziò a suonare il pianoforte a quattro anni e già l’anno dopo ottenne il primo di una lunghissima serie di premi, oltre venti le sue vittorie in concorsi pianistici nazionali e internazionali.

Nel 2009 ha debuttato alla Carnegie Hall di New York.

E’ ambasciatore europeo della cultura.

E’ in uscita un suo cd dedicato a musiche di R. Schumann e S. Rachmaninoff, che sarà pubblicato da EMI classics.

About gianluca.difazio

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*