IL FESTIVAL DELLA CANZONE ROMANA PER CALIFANO

Da il 18 settembre, 2013

CalifanoTorna il Festival della Canzone Romana, alla sua ventitreesima edizione, e quest’anno con una dedica speciale: quella  a Franco Califano, tra i più grandi interpreti di sempre della musica romana, scomparso quest’anno.

Appuntamento domenica 6 ottobre al Teatro Olimpico. Lo spettacolo inizierà alle 18.

Organizzano Lino Fabrizi e Maurizio Fortini.

Sul palco si avvicenderanno Lando Fiorini, Edoardo Vianello, i Cugini di Campagna, e poi Giorgio Onorato, Alberto Laurenti, Paolo Gati, Maurizio Fortini e I Musici Romani e i Fantastici Ballerini della Crazy Gang.

Conduttori della serata Stefano Raucci e Loretta Rossi Stuart.

Lino Fabrizi ha voluto per questa edizione premiare la tradizione, invitando un nutrito parterre di artisti che hanno lasciato nelle proprie canzoni indimenticabili ed inequivocabili i segni del loro talento e orgoglio romano.

Andrà così in scena la Roma folkloristica delle carrozzelle, dei tramonti e le fontane, ma anche quella quotidiana, con i suoi crucci e le sue storie d’amore, oltre ad un omaggio speciale compiuto al Maestro Califano che proprio sullo stesso palco un anno fa si esibì in particolari “chicche” del suo storico repertorio.

La direzione artistica del festival è curata da Edoardo Vianello, artista che – secondo i dati forniti dalla SIAE – ha superato la soglia dei 50 milioni di dischi venduti in tutto il mondo e che ha rilanciato la canzone romana proprio con i testi elaborati insieme a Franco Califano per i Vianella: al Califfo dedicherà una piccola finestra di canzoni in comune nonché l’interpretazione del primo brano in assoluto scritto insieme: Da molto lontano.

L’evento vedrà poi slaire sul palco i tre finalisti del concorso, che quest’anno sono Isabella Alfano, il duo Alex e Miriam e Simone Meschini.

 

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*