IL MANAGEMENT DEL CONDOM POST-PROVOCATORIO

Da il 2 maggio, 2013

concertone-maggio-romagnoli-preservativo-ostiaEbbene sì, sono di Lanciano, Abruzzo, gli artefici del gesto più mediatico ed eterodosso, ma anche inutile e un po’ obsoleto, del “Concertone del primo Maggio” andato in onda da Piazza San Giovanni a Roma.

Era metà pomeriggio quando Luca Romagnoli, voce e frontman de Il Management del dolore post-operatorio, l’unica band abruzzese presente sul prestigioso palco, poco prima di intonare il pezzo “Pornobisogno”,

tutt’a un tratto ha alzato al cielo un preservativo come fanno i preti con le ostie durante le Messe.

«Questo è il modello che uso io, che toglie le malattie dal mondo, prendetene e usatene tutti, fate questo, sentite a me» ha sillabato il cantante, che subito dopo si è levato il cappuccio e ha mostrato il suo scalpo, un capello rasato a zero alla San Francesco.

Prevedibili le polemiche, in fondo stereotipato pure il gesto.

 

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*