TRE QUARTI DEI VERI KING CRIMSON, LIVE

Da il 10 gennaio, 2014

kcSave the date. Memento.  29 Marzo a Chieti, presso il Teatro Supercinema. Ore 21.

L’evento, perché di tale si tratta, è stato ribattezzato “Crimson ProjeKCt“.

Accadrà in soldoni che Adrian Belew, Tony Levin, Pat Mastelotto renderanno omaggio al canzoniere del loro gruppo storico, gli epocali King Crimson, pionieri e alchemisti del progressive rock anni settanta. Ai tempi, il Re Cremisi gravitava quasi ai livelli dei Pink Floyd. Il loro album d’esordio,  In the Court of the Crimson King, è tuttora considerato come uno degli album rock più belli e influenti della storia. C’è anche chi lo issa al primo posto assoluto. Chi vi scrive possiede, con inesausto giubilo, buona parte della loro discografia rimasterizzata in cd.

Con loro, sul palco, Markus Reuter, Julie Slick & Tobias Ralph.

Tutti insieme, ripetiamo, “performeranno” la musica originale dei King Crimson! Vale a dire, di loro stessi. Mancherà il demiurgo Robert Fripp, che ha comunque fatto avere il suo placet, ok;  ma vedrete che in fondo sarà più o meno la stessa cosa.

 La line-up scenica si presenterà a “doppio trio” (due batteristi, due bassisti e due chitarristi), peculiarità proposta dai King Crimson nel periodo ‘94-‘97.

Le parti di chitarra di Robert Fripp saranno affidate a Markus Reuter, già membro degli Stick Men.

I Crimson ProjeKCt hanno tra le tante cose supportato i Dream Theater in un loro tour negli Stati Uniti, e si sono esibiti in Russia e Giappone. Nel 2014 sono previste tappe anche in Australia, Nuova Zelanda e nell’intera Europa.

L’evento è organizzato in tandem da ReaProGi Srl, società di servizi specializzata in event marketing, e da “Gli Scontati, I Conosciuti”, gruppo di lavoro che anima la corrispettiva pagina web.

Direzione artistica di Lucio Di Francesco e Gianmarco Pescara.

Per i biglietti:

http://www.ciaotickets.com/evento/crimson-projekct-supercinema-chieti?mini=calendar%2F4674%2F2014-03

 

 

About Maurizio Di Fazio

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*