IL RITORNO DEGLI EAGLES OF DEATH METAL

Da il 24 settembre, 2015

2638801_20150722111632_18582427Jesse Hughes e Joshua Homme ( anche Queens Of The Stone Age), co-fondatori della band rock americana EODM (Eagles Of Death Metal), dopo sette anni pubblicano il loro quarto album in studio, ZIPPER DOWN. Dai primi di ottobre.

A dispetto del nome, gli EODM (Eagles Of Death Metal) non sono un gruppo death metal. Secondo la leggenda un amico fece conoscere a Joshua Homme il death metal e Homme si chiese come potesse suonare un incrocio tra gli Eagles e il death metal.

Tutte le canzoni dell’album sono state scritte insieme dai due amici, tranne la cover dei Duran Duran Save A Prayer. I due hanno anche suonato tutti gli strumenti e cantato i brani. Della produzione si è occupato Homme.

“Il nuovo album, ZIPPER DOWN, per me è un’attitudine e una filosofia di vita”, dichiara Hughes. “Non si dovrebbe chiudere la lampo, ma bisognerebbe tenerla abbassata e lasciare tutto fuori a penzoloni”.  Homme aggiunge: “Secondo uno studio tre medici su quattro affermano che ZIPPER DOWN sia un orgasmo uditivo intrappolato in uno spara-laser. E io ci credo”.

Nati in California nel 1998, il primo album Peace, Love and Death Metal è del 2004. Hanno raggiunto il grande pubblico anche grazie a sincronizzazioni negli spot di Nike, Microsoft, Nissan e molti altri.

La band sarà in tour in Italia a dicembre: 03 DICEMBRE 2015 – TREVISO – NEW AGE 04 DICEMBRE 2015 – ROMA – ORION 05 DICEMBRE 2015 – TORINO.

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*