SWING E RISATE A TUTTO GAS, PER BENEFICENZA

Da il 16 maggio, 2012

Evento speciale questa sera dalle 21 al cinema Massimo, e si veleggia verso il tutto esaurito. Di scena lo swing della Billy Bros . Jumpin’ Orchestra, e il cabaret di Marco Papa, mago dei doppiaggi surreal/vernacolari, già gemello diverso della comicità di Vincenzo Olivieri. E sarà una serata squisitamente di beneficenza, gli incassi finanzieranno infatti un bel progetto dell’Agbe (Associazione genitori bambini emopatici), per il “trasporto casa-ospedale-casa” dei piccoli pazienti oncoematologici.

Jump-Swing e Jump-Blues del periodo d’oro delle big band di colore, ritmo, quello che trasuda sensualità da tutte le note e che racconta la vita vissuta: sono queste le radici della Billy Bros. Jumpin’ Orchestra. Le gambe partono da sole, il respiro si fa più corto, le tempie pulsano; non vi resta altro che afferrare il partner e insieme urlare, ridere, e ballare fino allo stremo“. 

Il programma della Billy Bros. Jumpin’ Orchestra, forte di proprie composizioni e rinfrescato dagli arrangia-vaneggiamenti del band-leader Maurizio “Big “Daddy” Meterangelo, spazia dallo Swing americano con Count Basie, Duke Ellington, Lionel Hampton, Cab Calloway, Benny Goodman, Jimmie Lunceford, Tommy Dorsey, Erskine Hawkins, Chick Webb, Buddy Johnson, Lucky Millinder e Louis Prima, allo Swing Italiano di Fred Buscaglione, Renato Carosone, Alberto Rabagliati, Natalino Otto, Ernesto Bonino, Gorni Kramer, Vittorio De Sica, Renato Rascel, Domenico Modugno, Corrado Lojacono.
E poi frizzi, lazzi, numeri acrobatici, hard-boiled story, citazioni d’avanspettacolo, e gran gala di abiti d’epoca.

About gianluca.difazio

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*