TUBE CULT FEST, MUSICA NON PER EDUCANDE

Da il 27 aprile, 2012

Torna per il quinto anno consecutivo l’appuntamento fisso e ineludibile per gli amanti della psichedelia pe(n)sante della costa Adriatica. La nuova edizione del Tube Cult Fest sarà diversificata tra due locali: stasera a Tipografia (dalle 22, ingresso 10 euro) e domani, sabato, all’Orange (dalle 22.30, free entry), entrambi a Pescara.  E se le vostre orecchie sono audaci e sufficientemente temerarie e se le scariche di watt dei giorni precedenti vi hanno prodotto (sana) dipendenza, lunedì 30 c’è una pure serata addizionale: l’After-Cult.

Questo il programma della Due (tre) Giorni (sere).  Che cala, stasera a Tipografia (sei band suddivise in due palchi), e saranno ovviamente gli headliners della serata, il suo evento nell’evento: il set degli statunitensi Karma To Burn, vessilliferi di uno stoner rock completamente strumentale che loro stessi hanno ribattezzato malternative.  Oltre a loro, stasera suoneranno i Godwatt Redemption, i Bleeding Eyes, i Der Teufel, i The Whirlings e Le Scimmie.

Mentre domani sera all’Orange Rock Cafè si avvicenderanno sul palco i Black Land, i Devoggol e i V.i.t.r.i.o.l.u.m.

Gran finale, sempre adrenalinico, lunedì sera, sempre all’Orange, con i Muffx e i Tannhauser.

 

 

Ingresso: Ven: 10 € / Sab – Lun: gratuito

About gianluca.difazio

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*