A Saturnia il primo massaggio degitalizzante

Da il 12 Luglio 2019

Un massaggio degitalizzante ci salverà.

Degitalizzare. Allungare la mano verso il comodino e afferrare lo smartphone: queste secondo i dati le prime azioni che il 70% della popolazione italiana compierebbe appena sveglia.
È l’epoca del digitale: studi recenti riportano che ogni anno le persone connesse in Italia siano circa il 4% in più rispetto al precedente.

Passiamo in media circa 14 ore alla settimana rispondendo a email e 2 ore al giorno sui social network.

Tutto questo ha diverse ripercussioni sul nostro benessere e sul nostro fisico. Per ritrovare un equilibrio psico-fisico nel caos della trasformazione digitale, Terme di Saturnia lancia il Massaggio degitalizzante.

Il massaggio dedigitalizzante.
Trattamento che degitalizzante mira ad alleviare tensioni e contratture muscolari che insorgono a causa di posture scorrette tipiche di abitudini lavorative o stili di vita sedentari.
Lunghe ore alla scrivania o alla guida, così come la ripetitività, talvolta meccanica, di azioni non naturali, ci portano nel lungo periodo ad accusare fastidiosi disagi.
Attraverso manipolazioni profonde e mirate dei nostri professionisti, nelle zone di collo, spalle, braccia e in generale su tutta la muscolatura paravertebrale della colonna,

ci si pone l’obiettivo di riportare la tonicità a livello ottimale,

riattivando e stimolando i centri nervosi ma anche riossigenando i tessuti eliminando le tossine in eccesso.

Un protocollo studiato dagli esperti della Beauty Clinic Terme di Saturnia.

Durata: 50 minuti
Prezzo: 90 euro

Maggiori info su https://www.termedisaturnia.it/it

leggi anche:

I 100 anni delle Terme di Saturnia, “bagno santo”

Terme di Saturnia, full experience

Terme aperte a Saturnia, sabato 15 giugno

About Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *