In erboristeria la cura della persona è a 360°

Da il 12 Settembre 2019

erboristeriaLa cura della persona intesa come cura del corpo, dei malanni e poi della bellezza inizia nella civiltà egizia nel 2700 a.c.

Tutto era basato su composti fitoterapici.

Le erbe come unica panacea per curare tutti i mali.

Studi approfonditi che portavano già allora eccellenti risultati.

Famosi gli erbari Greci e il giuramento di Ippocrate (460/370 a. c.).

Uno dei più famosi e validi conoscitori dei primi passi in medicina della storia.

Il periodo di massima fioritura risale circa al 332 a. c.. Anno degli scritti botanici di Aristotele.

Il tutto tramandato nella storia fino ad arrivare a Roma Antica con Plinio il Vecchio.

La medicina, la cosmetica, il mercato dei liquori, la cucina, tutto girava intorno a preparati erboristici man mano sempre più sofisticati e validi.

I più grandi medici nascevano in Arabia. In Asia. In tutta l ‘America.

Tinture madri (a base di alcool ed erbe officinali), Elisir (con un contenuto superiore di alcool), tisane.

Oli essenziali e aromaterapia hanno dunque origini antichissime.

In Italia solo nel 1931 abbiamo notizie di una legge in funzione dei preparati erboristici.

A differenza della medicina che ha effetto immediato sul problema , le erbe vanno alla causa del malanno curandone i sintomi.

In questo modo il malessere viene accompagnato fino alla completa distruzione (si parla di casi non patologici).

Le erbe curano insonnia, sovrappeso, inappetenza, eccesso di colesterolo.

Ottimi i risultati in cosmetica dove ottime preparazioni salvano la. Pelle dal precoce invecchiamento, da acne e psoriasi.

Tutto ciò che  è stato creato dalla natura serve a curare corpo e mente di ogni essere umano.

Purché essa venga rispettata in tutta la sua straordinaria bellezza.

(Testo di Mariapia Sciarra, titolare del negozio “La Nuova Erboristeria”, in via del Circuito 396/1 a Pescara. Mariapia ha una lunga esperienza, e grande professionalità, nel campo)

https://www.facebook.com/La-Nuova-Erboristeria-844321009272546/

About Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *