Passione Italia: la grande campagna del Touring Club

Da il 31 Marzo 2020

Passione ItaliaIl Touring Club Italiano, a fronte del forte momento di difficoltà che il Paese sta
attraversando, lancia una campagna per promuovere il territorio italiano e le sue bellezze.
Un evento di sensibilità collettiva per sostenere il marchio Italia: Touring Club Italiano. Passione Italia.
Scopo dell’iniziativa è mandare un messaggio che vada oltre il tempo e la storia contingente.
Parafrasando così la frase di Dostoevskij “La Bellezza salverà il mondo”, il Touring Club Italiano si fa portavoce
del pensiero “Passione Italia”, perché la bellezza ci salverà.
Un invito a “viaggiare da casa” oggi, per scoprire e riscoprire ciò che ha da offrire il nostro Paese,
semplicemente dal computer o dal proprio smartphone.
«In un momento in cui è difficile spostarsi e varcare confini, in cui si assiste a episodi di discriminazione
geografica, è di vitale importanza, quasi un dovere morale per un’istituzione come la nostra, abbattere
queste barriere e portare in viaggio le persone, anche solo virtualmente.» commenta così l’iniziativa Franco
Iseppi, Presidente del TCI.
Alla “mappa del contagio” Touring Club contrappone la “mappa della Bellezza”. Una sorta di mappa
interattiva a cui collegarsi quotidianamente, un diario digitale per ispirarsi, giorno per giorno, e per
ricordare che in Italia c’è una bellezza che resiste da secoli ed è questa di cui bisogna parlare.
I punti di partenza sono il sito del Touring Club Italiano, dove si potrà accedere alla pagina
dedicata www.touringclub.it/passioneitalia e i profili ufficiali Facebook e Instagram dell’Associazione. Qui i
lettori verranno accompagnati alla scoperta virtuale di luoghi, paesaggi e itinerari, dalle città d’arte alle coste,
dalla montagna ai borghi o ai cammini, che mai come ora hanno bisogno di andare oltre il racconto di cronaca.
Chiave della narrazione sono le Guide Verdi Touring, gli approfondimenti preparati dai giornalisti Touring, le
fotografie dell’archivio storico e molti altri contenuti del grande “bagaglio di viaggio” TCI.
Promuovere il Paese attraverso una grande campagna che ha come obiettivo raccontare l’Italia offrendo a
noi tutti l’occasione di tornare a sognare, ancora una volta, una vacanza in Italia. Touring Club Italiano può
raccontarla e promuoverla, narrando tutti i luoghi, dai più grandi ai più piccoli, dai più prestigiosi a quelli
apparentemente senza attrattive, perché da sempre la missione è quella di promuovere ogni tesoro d’Italia,
anche quello più nascosto.

Attraverso la realizzazione di articoli, che riprendono informazioni contenute nelle guide Touring (dalle Guide
Rosse, alle Guide Verdi fino alle tematiche), si raccontano anche i luoghi più colpiti e i loro punti di interesse,
attraverso secoli di storia. La partecipazione attiva è alla base dell’iniziativa.
La sfida che il Touring Club Italiano propone a tutti è quella di contribuire al racconto, con aneddoti
personali legati a luoghi specifici, con immagini e scorci inediti che ognuno di noi già custodisce e ai quali è
particolarmente legato, da condividere via social con gli hashtag #passioneitalia #mappadellabellezza.
«Valorizzare ciò che custodiamo è quanto di più importante “noi” si possa fare. “Noi”, intesi sia come
comunità di volontari del Touring Club Italiano, ma anche tutti “noi” cittadini: per ricordarci e ricordare al
mondo intero, che si può imparare dalla bellezza a guardare oltre l’oggi con ottimismo. Per tenere “acceso”
un settore così fondamentale per il Paese e che inevitabilmente soffrirà immensamente: il turismo.»,
prosegue Iseppi.
La campagna ha l’obiettivo di restituire il domani del Paese ai propri cittadini, sicuri che questo compito
ora spetti alla propria comunità e a chi si occupa di «prendersi cura dell’Italia come bene comune» da oltre
125 anni.

About Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *