LA MORTE (IN STREAMING) DELLA MUSICA DAL VIVO

Da il 9 ottobre, 2012

(Pescarese, poco più che trentenne, colonna portante dei Clap Rules, Andrea Gabriele è un musicista e sound designer apprezzato in tutto il mondo).

Ok, la musica dal vivo per le categorie inferiori a “super top” e “top” (orrido linguaggio discografico) è finita.

Se non è finita tende a spegnersi perché non ha un’economia attorno, non smuove soldi.
Fine.
Certo ad eccezione dei Festival ben organizzati e sorretti da finanziamenti pubblici e privati che possono ancora fortunatamente permetterci di vedere e fare qualche buon concerto.
Per il resto… Finita, non c’è più.

Quel momento sociale è stato sostituito da questo, cioè link\streaming\share… share… share.

E’ questa ora la “musica dal vivo“.
Non si suda,
non fischieranno le orecchie,
non si fa la fila,
non si paga nulla...
Possiamo buttare nel cestino fonici, tecnici audio e luci, service vari, clubs, fans, venditori di magliette spille dischi cd e una bella valanga di artisti.
Ahh… Pulizia!
Cosa? Non è la stessa cosa?
Sì, ma…

About Andrea Gabriele

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*