LA CASA PER BAMBINI SPECIALI DI BURTON? AD ANVERSA

Da il 28 dicembre, 2016
DF-07237 - Miss Peregrine (Eva Green) takes aim at her powerful enemies. Photo Credit: Jay Maidment.

DF-07237 – Miss Peregrine (Eva Green) takes aim at her powerful enemies. Photo Credit: Jay Maidment.

E’ nei pressi di Anversa che Tim Burton ha scovato la magica casa che dà il titolo al suo ultimo Miss Peregrine e la casa dei bambini speciali.

“Dava proprio la sensazione di essere una casa per ragazzi speciali”, afferma il regista. “Aveva un’aria un po’ logora ma al tempo stesso confortevole e accogliente. Sembrava un posto in cui ai ragazzi sarebbe piaciuto vivere”.

A circa dieci chilometri da Anversa, esattamente nel comune di Brasschaat, è possibile ritrovare il Kasteel Torenhof, location di una parte delle riprese del nuovo film di Tim Burton, dal 15 dicembre nelle nostre sale.
Originariamente di proprietà di un noto produttore di biscotti, la casa aveva la giusta “personalità” – così le sue parole – per diventare la perfetta dimora di Miss Peregrine. “Tim voleva che assomigliasse a una casa – ha dichiarato lo scenografo Gavin Bocquet. – Ma la maggior parte di quelle che avevo visto prima di raggiungerlo non davano affatto quella sensazione, troppo cittadine o simili ai castelletti cui siamo abituati, non come quelli del Belgio”.

Il castello di Torenhof non è visitabile ma il nostro consiglio è quello di perdervi nella magica atmosfera di Anversa, patria del maestro fiammingo Pietro Paolo Rubens, capitale mondiale dei diamanti, secondo porto d’Europa, tra le capitali della moda e del design.

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*