PESCARA FESTEGGIA D’ANNUNZIO, “SPLENDIDO” 150ENNE

Da il 7 marzo, 2013

gabriele-d-annunzio3333333Mostre,  spettacoli, incontri, auguste celebrazioni in onore del poeta-soldato, dell’eroe di Fiume, del controverso scrittore, amatore, pubblicitario ante litteram, prototipo di uomo politico del Ventesimo Secolo. Arriva a Pescara la Settimana Dannunziana, organizzata dal Comune per i 150 anni dalla nascita di Gabriele D’Annunzio. Ne avremo fino alla fine della settimana.

D’Annunzio oggi sarebbe uno splendido centocinquantenne.

In più, udite udite, per l’occasione sarà realizzato il parrozzo più grande del mondo, da confezionare in tempo reale a Piazza Salotto, altro che quel sushi che deve piacere a Toyo Ito, dalla Confederazione dei pasticceri italiani. La lavorazione comincerà intorno a mezzogiorno di sabato 16: il parrozzo avrà un diametro base di 3 metri, una circonferenza di 9,5 metri e l’altezza di 1,5 metri e verrà iscritto nel Guinness dei primati.

L’evento principale – parrozzo permettendo – è in corso in queste ore all’Aurum, è il convegno internazionale di studi “D’Annunzio 150”, organizzato dal direttore artistico Giordano Bruno Guerri, che sta convogliando in città alcuni tra i massimi studiosi dannunziani mondiali, un po’ in stile tiboniano. E sempre parlando di trovate 3.0: non mancherà uno speciale annull0 filatelico.

Ma ecco il programma completo da oggi in poi.

 

Ieri e sabato 16 marzo, dalle 9 alle 21, ci sarà poi a piazza Salotto l’annullo filatelico speciale di Poste Italiane con il francobollo speciale da collezione su d’Annunzio, francobollo da 70 centesimi che sarà messo in commercio. Sabato 16 marzo ci sarà il predetto parrozzo più grande del mondo. Per le 18 è fissato il taglio del dolce, e contemporaneamente ci sarà l’esibizione di artisti, cantanti, attori locali che parteciperanno all’evento.

Inoltre, giovedì presso il Museo delle Genti d’Abruzzo si aprirà la mostra umoristica ‘Centocinquanta’, mentre presso il Liceo ‘Marconi’, alle 9, ci sarà la presentazione del portale Web per le scuole ‘d’Annunzio e la modernità’ a cura dell’università degli studi ‘d’Annunzio’, facoltà di scienze della formazione, con la partecipazione del professor Andrea Lombardinilo. A chiudere la Settimana dannunziana, domenica 17 marzo, alle 18, presso l’Aurum, sarà l’inaugurazione dello spettacolo ’12 Ceneriere per l’Aurum’ a cura dell’Officina delle Invenzioni.

Anche la libreria Feltrinelli di Pescara, fino a sabato, sempre alle 18, ha predisposto tutta una serie di presentazioni letterarie dannunziane.

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*