NON ASPETTATEVI TROPPO DALLA FINE DEL MONDO

Da il 20 dicembre, 2012

compagnia della polvere2SE SIETE RIMASTI DELUSI DAL MILLENNIUM BUG MA AVETE FIDUCIA NEI MAYA, È ORA DI DECIDERE COSA SALVARE DALLA FINE DEL MONDO

Se Noè avesse letto più libri, ascoltato più musica e amato di più l’arte, forse oggi avremmo altri animali al posto di talpe, cornacchie e scarafaggi. Ma questa volta la fine del mondo è stata annunciata dai Maya con largo preavviso e la Compagnia della Polvere ha avuto tutto il tempo di organizzare fra le mura del Tipografia di Pescara un’arca della cultura, selezionando alcune opere letterarie, brani musicali e capolavori artistici che non si può rischiare vadano persi: le storie da salvare sono state scelte da Alessio Romano, presidente dell’Associazione Culturale “Montesilvano Scrive” e direttore artistico dell’omonimo festival, che proporrà alcune readings di Charles Bukowski, John Fante, Jorge Luis Borges, Louis-Ferdinand Celine ed Henry Miller. La chitarra e il pianoforte di Christian Carano sottrarranno all’oblio alcuni pezzi di Nick Drake, Jeff Buckley, Radiohead, The Smith e Sparklehorse. La memoria artistica del pianeta è invece nelle mani di un gruppo di artisti che allestirà una piccola mostra e si esibirà in performance live:  Bianconiglio, Davide Cocozza, Nacho Valentini, Luciano Di Gregorio Art e Millo renderanno ancora una volta immortali grandi maestri come Leonardo Da Vinci, Rembrandt, Miro’ e Renoir con delle personali reinterpretazioni di alcune loro opere. Con questo nuovo progetto la Compagnia della Polvere assolve ancora una volta alla sua mission: raccontare uno scrittore attraverso le storie che ha raccontato, parlando dei suoi personaggi come fossero esistiti davvero.

L’appuntamento è per vcnerdì sera dalle 22 a Tipografia, in via Raiale a Pescara.

Fino a mezzanotte ingresso UP TO YOU (paghi quello che ritieni giusto)

Dopo mezzanotte 15 euro con OPEN BAR (e la serata di Tipografia proseguirà con un party da fine del mondo, in consolle vari nomi del djing alternative abruzzese, ospiti d’onore Aucan).

About Valeria Maddalena

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*