34 MILIONI DI EURO PER UN MEGA-QUADRATO BLU

Da il 23 maggio, 2013

top-hedge-fund-manager-predicts-a-collapse-in-the-art-marketÈ andata a un collezionista italiano, dopo una febbrile gara al rialzo, l’opera più costosa dell’asta di arte contemporanea imbastita martedì sera da Sotheby’s a New York.

Trattasi della poderosa tela dell’artista americano Barnett Newman (1905-1970), dal titolo «Onement VI»,

assegnata per la bellezza di 43.845.000 milioni di dollari (circa 34 milioni di euro).

L’opera, un enorme quadrato blu tagliato a metà da una riga bianca longitudinale, risale al  1953.

Passa per una pietra miliare dell’espressionismo astratto.

E’ un record.

 

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*