QUEL GRAN GENIO (MISCONOSCIUTO) DI TARIVERDIEV

Da il 12 gennaio, 2017

a1215005872_10Earth ristampa una delle soundtrack più belle ed evocative di Mikael Tariverdiev (1931-1996),

l’Ennio Morricone russo,

un compositore sovietico-armeno che dal 1950 alla sua morte ha sonorizzato da par suo ben 130 film, di propaganda e non, anche per il piccolo schermo.

Il disco si intitola The Irony Of Fate ed è un capolavoro.

Colonna sonora di una pellicola  del 1975 diretta da Eldar Ryazanov, The Irony Of Fate centrifuga intermezzi strumentali e brani autosufficienti ancorati a un immaginario suadente e quasi mitteleuropeo, altro che cortina di ferro.

Musica che scalda i cuori, accavallando malinconia e umorismo, tragedia e fantasia, nostalgia e speranza, sogno e naturalismo.

Nel corso della sua lunga carriera Tariverdiev ha lavorato anche al servizio di balletti, suite, concerti e opere.

Assurdamente misconosciuto in Europa e nel resto del mondo.

Da recuperare assolutamente.

 

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*