YOGA, CENA BIO, SHIATSU, MUSICA… IL WELNESS PARTY DI PRIMAVERA

Da il 26 marzo, 2014

wellness_programma01Ed ecco anche in Abruzzo, giovedì 27  sera, all’agriturismo Poggio del Sole di Città Sant’Angelo (Pescara), il “Welness party di primavera”, eventi multisensoriale concepito dall’associazione L’Armonia della Salute di Milano. Un concept carIco di energia,  per proporre eventi esperenziali, sotto le stelle del piacere e dello star bene, insieme e con se stessi.

Musica, mini-conferenze affidate a esperti olistici che parleranno delle discipline mirate al raggiungimento della giusta energia e del benessere più autentico; degustazioni a base di prodotti biologici, vini tipici biodinamici, a chilometro zero. Non mancherà l’astrologia, con Stellium, e una selezione musicale ‘bio-natural’ curata dal nostro Maurizio Di Fazio.

Questo il programma della serata: alle 21,30 spazio all’alimentazione sana e corretta con la cena curata dallo chef del locale, rigorosamente biologica, con menù vegetariano o onnivoro, occasione per presentare anche nuovi brand enogastronomici. Quindi “Stellium”, momento dedicato all’astrologa sul tema “Il cielo di primavera 2014: le influenze planetarie della nuova stagione” a cura di Giovanna Di Flaviano. Seguirà poi la seduta col maestro Daniel Svitcoy, fondatore del Centro Soham di Pescara che spiegherà “come raggiungere il benessere fisico, mentale e spirituale attraverso lo yoga”. Angela Carlone, insegnante di biodanza, cercherà di trasmettere agli ospiti la “fluidità e flessibilità nel segno della trasformazione e della rinascita”, mentre Luciano Ardesi, operatore shiatsu, dimostrerà la “Nuova energia per il cambiamento. Come sciogliere i blocchi fisici ed energetici” Carlo Colucci, life e business coach, per la sessione di “yoga della risata”, concluderà con “La parola d’ordine è ‘ridere’! –  La scoperta del benessere interiore”.

L’ingresso è aperto ma i posti limitati: se questo è l’evento che fa per voi non aspettate a prenotarvi: info telefono: 3281251050.

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*