DIARIO MINIMO DI UNA MAMMA 2.0 (PART. 3)

Da il 5 marzo, 2012

La piccolina mi guarda già con preoccupazione: “Ma dove sono capitata?!”.

Istinto materno. “Non si frigna, forza… è un fasciatoio non è Guantanamo. Eddai, non rigurgitare sulla tutina da parata, te l’ho appena messa! Nghè nghhè sì… nghè nghè l’anima de li mortè”.

Sono sicura che nella prima stesura di “Apocalypse Now”, la battuta fosse: “Amo l’odore del pannolino la mattina. Ha il profumo della vittoria”. Più o meno è come il napalm.

Giulia e l’Oliviese: smorfia con sopracciglia corrugate “Mamma, mi sto sforzando, ma non esce cacca, accidenti!” . Puzzetta con sorrisino “Mamma, sta per uscire cacca!”. Puzzona con espressione di disappunto “Mamma, questa l’hai fatta tu e adesso darai la colpa a me!”.

Mia figlia Olivia ha già capito tutto… Come nel film “Senti chi parla“, secondo me pensa: “Funziona così. Io piango e arriva signora con bottiglia”.

Mia bimba, anche se quando ero incinta mi piaceva andare a ballare la sera, non significa che mi piace stare alzata la notte! Perchè quella faccina soddisfatta? Non mi dire che ti stai vendicando…

Oggi Olivia, per la prima volta, ha preso l’ascensore come una bambina grande. Non in braccio, non sul carrozzino, ma in piedi e con la sua borsina. Ho premuto il tasto, l’ascensore è partito, lei mi fissava e io la guardavo. silenzio. Non ho resistito: “Che caldo oggi, vero?”.

Oggi col carrozzino ho tamponato un altro carrozzino. Ma in questi casi ci si deve scambiare il numero del pediatra?

E la anziana vicina che mi viene a trovare: “Eh, moì sò stata a lu funerale de lu fije de la commara.. .poi lo sai chi si è morto? Lu marite della parrucchiera… Mo’ me ne vado. vado a trovare mia cugina all’ospedale, sai ha un brutto male.. .Tanti auguri di nuovo a te e alla bambina!”. “Manco la Signora in giallo“.

 

 

 

 

 

 

 

 

About Giulia Innamorati

One Comment

  1. peter

    6 marzo 2012 at 10:30

    ahahaha mitica!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*