Vacanze di Pasqua: quali sono le mete straniere che causano minori disagi ai passeggeri aerei?

Da il 17 Aprile 2019

Sono quasi 20 mila gli italiani che, durante le scorse vacanze di Pasqua, hanno subito ritardi e cancellazioni di voli. Secondo Airhelp, la più importante azienda mondiale di supporto ai passeggeri per ottenere un rimborso per ritardi, cancellazioni e overbooking, tutti loro hanno diritto a un risarcimento da parte delle compagnie aeree. Pasqua si avvicina e, anche quest’anno molti connazionali stanno già preparando le valigie. Ma quali sono le migliori mete da raggiungere fuori dalla penisola, nel senso di quelle che l’anno scorso hanno causato meno disagi ai passeggeri?

Quest’anno, ai viaggiatori che non vogliono trascorrere una vacanza in attesa in aeroporto, AirHelp consiglia di passare qualche giorno a Doha, in Quatar: qui arriva puntuale il 96% dei voli in partenza dall’Italia. Al secondo posto della classifica si posiziona Basilea, con una percentuale di voli on time del 91%. Completa il podio la capitale francese: all’aeroporto Beauvais-Tille di Parigi il 90% dei voli è atterrato senza far aspettare nessuno. Fanalino di coda della classifica Francoforte e Dubai, con una percentuale di voli puntuali poco distante l’una dall’altra: a Francoforte è atterrato puntuale l’85% dei voli a Dubai l’84%.

Le 10 migliori destinazioni per una vacanza senza lunghe attese

Aeroporto di destinazione Percentuali di voli on time
Doha, Quatar 96%
Basilea, Svizzera 91%
Parigi, Beauvais-Tille Airport, Francia 90%
Dusseldorf, Weeze Airport, Germania 89%
Monaco, International Airport, Germania 88%
Mosca, Sheremetyevo International Airport, Russia 88%
Londra, City Airport, Inghilterra 87%
Atene, Grecia 86%
Francoforte, Germania 85%
Dubai 84%

 

 

About Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *